Accesso rapido:

Il Futurismo / "Taglio della tuta"-Abito futurista

Ecco l'opera più famosa di Ruggero Alfredo Michahelles in arte RAM, nato a Firenze il 30 maggio del 1898 in una famiglia benestante e cosmopolita discendente dal famoso scultore neoclassico americano Hiram Powers. Nel 1914 espone giovanissimo a Firenze e in altre città d'Italia (ritratti, paesaggi toscani, acqueforti, scenografie, sculture, incisioni). Nel 1919-20, insieme al fratello Ernesto Michahelles, poi conosciuto con il nome d’arte Thayaht, lancia la "Tuta", abito futurista, tagliato a forma di T. Il giornale "La Nazione” allega una copia del cartamodello al giornale e la Tuta diventa l’abito più in voga a Firenze in quei tempi.
Tag:
9277 visualizzazioni
Voto medio: Voto medio: 5/5 (tot voti: 1)
Share |

150 DIGIT ti consiglia anche

Le scuole ti consigliano