Accesso rapido:

Galleria delle Botteghe / Aeroplano archeologico pendente

L'antichissima tecnica della cera persa, che risale all'età del bronzo, è tuttora alla base della gioielleria artigianale. Il modello di un oggetto viene plasmato in cera, al suo intorno si crea uno stampo, poi col calore la cera viene fatta sciogliere - quindi va "persa" e al suo posto si cola del metallo fuso.
Giulio Oreste Zevola, 2010, gioiello in argento 925 realizzato con la tecnica della cera persa.
Autore: Giulio Oreste Zevola
10823 visualizzazioni
Voto medio: Voto medio: 3/5 (tot voti: 1)
Share |