Accesso rapido:

Parma e Modena

Modena è capitale del Ducato estense dal 1598, con l'arrivo del duca Cesare d'Este, al 1860 con l'annessione al Regno sabaudo.

Gli Este, provenienti dalla Gallia, come recita la Genealogia dei principi d'Este, o, più probabilmente di origine longobarda, si insediarono a Ferrara verso la fine dell'XII secolo; a partire dal Quattrocento essi mostrarono particolare sensibilità per la nascente cultura umanistica e per lo studio dei classici, come testimoniato dall'istituzione dell'Università nel 1391. La cultura classica si diffuse rapidamente e i marchesi formarono una biblioteca ricca di preziosi manoscritti. Francesco I, duca dal 1629 al 1658, fu il primo sovrano dello stato estense, ed è qui presentato nei suoi ritratti più celebri di Velazquez e di Bernini, simbolo della vitalità artistica di Modena, vera e propria capitale culturale dell'Italia preunitaria.

Le opere di Parma e Modena

Categoria: Parma e Modena
Tag più popolari: Modena scultore scultura marmo Bernini
Categoria: Parma e Modena