Accesso rapido:

Questa è l’unica opera presente in mostra raffigurante un personaggio, o un evento, NON contemporaneo all’esecuzione dell’opera stessa. Scelta per il suo altissimo valore simbolico per la città di Torino - una sorta di omaggio alla città che ospita la mostra - essa raffigura il leggendario artigliere piemontese che durante l’assedio di Torino del 1706 impedì con il suo sacrificio l’ingresso dei francesi nella città. Il dipinto ebbe una vastissima diffusione iconografica nel Piemonte preunitario, assumendo nella fase risorgimentale un significato esplicitamente patriottico.

Andrea Gastaldi, Pietro Micca, 1858, olio su tela, Torino, GAM-Galleria Civicad’Arte Moderna e Contemporanea

Autore: Andrea Gastaldi
8929 visualizzazioni
Voto medio: Voto medio: 3/5 (tot voti: 1)
Share |